NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Frasi celebri

Frasi celebri

Citazioni, frasi, frasi di film, proverbi, massime, detti, sentenze, motti, adagi, aforismi, insomma una breve frase che condensa - similmente alle antiche locuzioni latine - un principio specifico o un più generale sapere filosofico o morale.

"Una verità detta in poche parole; epperò detta in modo da stupire più di una menzogna."

(Giovanni Papini, Dizionario dell'Omo Selvatico)

Le più belle, le più spiritose, le più curiose, le più strane, le più vere di tutti i tempi, le trovate quotidianamente qui.

Chi trova un amico - trova un tesoro; 
chi trova un tesoro - trova tanti amici!

Nel fondo di ogni anima
ci sono tesori nascosti che

solo un bacio può scoprire.

Mauro Lanari

Critico televisivo e cinematografico. (Valtellina 1955)

Aforismi di Mauro Lanari

Dal demenziale all'esistenziale: tutte le sfumature del nonsenso.
  • Accende mutuo bancario. Incriminato per incendio doloso.
  • Arrotonda i prezzi e non gli quadrano i conti.
  • Un politico di casta si riconosce da quanto veloce parte per la tangente.
  • Il cartello al neon dei negozi si chiama insegna poiché vi si leggono sempre parole illuminanti.
  • Contenzioso sull'attribuzione di paternità: il seme della discordia.
  • Paramedici del 118 col defibrillatore: quattro salti in barella.
  • I cani cinesi, oltre che mordersi la coda, se la mangiano pure.
  • Ossessiva domanda del piromane: "c'è Rino?"
  • Oggi al pascolo: giorno di brucato.
  • Soldato, quant'è la sua disponibilità finanziaria? Nulla, tenente.
  • "File Hitler!": saluto fra informatici nazisti.
  • Era un ingegnere civile così infaticabile che andava in vacanza solo per fare i ponti. All'occorrenza col suo odontotecnico di fiducia.
  • I pavoni premurosi si muovono in coppia, così all'occorrenza hanno una ruota di scorta.

il personaggio sullo sfondo seduto alla sua scrivania, dietro una lavagna, in primo piano ma sfocato un bambolotto a forma del signor Rossi

Bruno Bozzetto

(Milano, 3 marzo 1938)
Bruno Bozzetto è un animatore, disegnatore e regista italiano. Autore di alcuni lungometraggi animati e numerosi cortometraggi, molti dei quali vedono come protagonista il suo Signor Rossi, simbolo del cittadino italiano medio alle prese con il malcostume della propria società.

Aforismi e Citazioni di Bruno Bozzetto

  • L'umorismo serve a rendere più facile la vita, a smussare gli angoli, a farti capire che le cose importanti nella vita sono veramente poche, due o tre... e noi stiamo invece a discutere ed arrabbiarci sulle altre diciotto o ventimila.
  • Si è in grado di prendere in giro qualcosa con intelligenza solo quando la si conosce bene.
  • La frase più bella che ricordo nella mia vita l'ha detta un bambino quando parlava di un disegno: "Che cos'è un disegno? E' un'idea con intorno una linea". E' bellissimo, questa è tutta la mia vita.
  • Da noi in Italia il furbo è ritenuto un piccolo eroe da imitare. Chi "frega" gli altri solleva ammirazione. Onestamente non so perché. Io sono italiano ma non la penso così.
  • Trovo che la sintesi sia il massimo punto di arrivo per un autore, un traguardo bello e difficile.
  • Probabilmente mi affascina di più chi affronta con ottimismo i mille problemi quotidiani della vita di chi attraversa il deserto in monopattino.
  • Il cartone animato è considerato un prodotto per bambini e ragazzini, invece ha grandi potenzialità didattiche e divulgative.
  • Quando lavoravo per la pubblicità, ai tempi di carosello, le cifre che giravano erano più alte.
  • Il 3D aiuta il lavoro dell'animatore: se sullo sfondo del personaggio ho un treno che corre, non ha senso fare migliaia di disegni, ma si sfrutta l'animazione tridimensionale.
  • Credo di aver fatto sempre film per adulti, perché tratto e discorro di problematiche serie, anche se uso il mezzo cartone. Se poi piace anche ai bambini, tanto meglio.

una foto del personaggio, un giovanotto con gli occhiali, classico nerd dietro di lui un suo graffito, orecchie a sventola testa allungata fronte alta

Keith Haring

(Reading, 4 maggio 1958 – New York, 16 febbraio 1990)
Keith Haring è stato un pittore e writer statunitense. Sul suo stile inconfondibile è basata la grafica del nostro portale.

Aforismi e Citazioni di Keith Haring

  • I bambini sanno qualcosa che la maggior parte della gente ha dimenticato.
  • Un muro è fatto per essere disegnato, un sabato sera per far baldoria e la vita è fatta per essere celebrata.
  • Il rosso è uno dei colori più forti. È come il sangue, colpisce l'occhio. Credo che sia per questo che i semafori sono rossi, così come i segnali di stop. Uso sempre il rosso nelle mie opere.
  • Non penso che l'arte sia propaganda; dovrebbe invece essere qualcosa che libera l'anima, favorisce l'immaginazione ed incoraggia la gente ad andare avanti.
  • L'arte del disegno è fondamentalmente ancora la stessa fin dai tempi preistorici. Essa unisce l'uomo e il mondo. Vive attraverso la magia.
  • L'atto della creazione è una sorta di rituale. Le origini dell'arte e dell'umanità giacciono nascoste in questa misteriosa creazione. La creatività umana riconferma e mistifica la potenza della vita.
  • Niente è importante... quindi tutto è importante.
  • Il mio contributo al mondo è la mia abilità nel disegnare. Dipingere è ancora sostanzialmente la stessa identica cosa che fu nella preistoria. Riunisce l'uomo e il mondo. Vive nella magia.
  • La più grande ragione del dipingere è che non c'è ragione di dipingere.
  • Penso che si debbano controllare i materiali in modo misurato, ma è importante lasciare che essi abbiano una sorta di vita propria; come la naturale forza di gravità, se dipingi un muro la pittura gocciola; non c'è motivo di combatterla.

una foto recente dell'artista capelli cortissimi brizzolati, barba corta brizzolata, occhiali (forse finti come si usa in questo periodo)

Georgios Kyriacos Panayiotou, in arte George Michael

(Londra, 25 giugno 1963 – Goring-on-Thames, 25 dicembre 2016)
È stato un cantante britannico di musica pop, soul e rhythm and blues con circa 100 milioni di dischi venduti.

Aforismi di George Michael

  • Non troverete mai la pace della mente fino a che non ascolterete il vostro cuore.
  • Mi sono spesso chiesto quale potrebbe essere la mia sessualità, ma non mi sono mai chiesto se sia accettabile o meno. Dopotutto a chi davvero importa se io sia gay o etero?
  • Definisco la mia sessualità nei termini delle persone che amo.
  • Non c'è conforto nella verità, il dolore è tutto ciò che troverai.
  • I media hanno influenzato la coscienza di tutti molto più di quanto la maggior parte delle persone è disposta ad ammettere.
  • Penso che per la maggior parte di noi le nostre più grandi fragilità siano di natura sessuale.
  • La celebrità e i segreti non vanno d'accordo. I bastardi ti porteranno alla fine.
  • Tutto il mondo degli affari è costruito sull'egoismo, la vanità e la soddisfazione personale. Ed è una grandissima stronzata pretendere che non sia così.
  • Non mi è mai dispiaciuto essere considerato una pop star. La gente ha sempre pensato che volevo essere visto come un musicista serio, ma io no. Io volevo solo che la gente sapesse che prendevo assolutamente sul serio la pop music.
  • Il fatto che mio padre sia stato un avversario era uno strumento così potente con cui lavorare. Io inconsciamente ho combattuto contro di lui al punto che mi ha spinto ad essere uno dei musicisti più di successo nel mondo.

  • Anche se è diventato un banale cliché vedere i musicisti lavorare per beneficenza, questa è ancora una cosa efficace e che deve ancora essere fatta.
  • Le star sono quasi sempre persone che vogliono compensare le proprie debolezze per essere amati dal pubblico, e io non faccio eccezione.

  • Le pop star o le star del cinema, diventano oggetto di popolari auto-definizioni, così come oggetti di definizione sessuale.
  • Non mi dà gioia guardare me stesso, mentre, in realtà, mi piace molto ascoltare la mia musica.

  • A causa dei mezzi di comunicazione, il mondo viene percepito come un luogo in cui le risorse e il tempo si stanno esaurendo. Ci hanno insegnato che si deve prendere quello che si può prima che questo se ne sia andato. È quasi come se non ci fosse tempo per la compassione.
  • Io devo credere che qualcuno lassù pensa che ho ancora del lavoro da fare.

Sii gentile,

perché ogni persona che incontri
sta già combattendo una dura battaglia.


Frasi divertenti

  • Mi sono divertita un sacco, girando il mondo, conoscendo gente straordinaria e facendo sesso selvaggio. (Pamela Anderson)
  • Mi piacciono i maschi veri, voglio sentirmi protetta e in genere mi trovo meglio con gli uomini, sono meno invidiosi. (Belen Rodriguez)
  • Ci sono solo due cose che un uomo e una donna possono fare in un giorno di pioggia. E a me non piace vedere la televisione. (Carol Burnett)
  • “In una donna noto subito gli occhi, specie se ha le tette grosse. (Leo Ortolani) 
  • Dai mano libera a un uomo e te la ritroverai addosso dappertutto. (Mae West)
  • Anche il sesso della donna è politica: la vagina è conservatrice, il clitoride rivoluzionario. (F. Parturier)
  • Lasciare il sesso alle femministe è come lasciare il tuo cane durante le vacanze all'impagliatore. (Matt Barry)
  • L'unica cosa che interessa alle donne della testa di un uomo sono i capelli. (Enrique Jardiel Poncela)

Quando si scrive delle donne,

bisogna intingere la penna nell'arcobaleno. 

Faccia da schiaffi, occhi languidi dei vecchi mimi, sempre un bel sorriso, capelli ordinatie scuri

Raul Cremona (Mago Oronzo)

(Milano, 10 novembre 1956)
Comico, illusionista e attore italiano.

Aforismi di Raul Cremona (Mago Oronzo)

  • La donna è un insieme di curve che fanno raddrizzare un segmento.
  • Faccio magia con qualsiasi oggetto: l'altr'anno ho messo in testa un collant di nylon e in una banca sono apparsi 100 milioni!
  • Ho visto un fiore e l'ho preso, ho visto una farfalla e l'ho presa, c'era lì anche un'Alfa 33 e c'era su uno stereo, ho preso anche quello.
  • Quand'ero piccolo facevo confusione fra il manuale di illusionismo e il kamasutra. Infatti tiravo fuori il coniglio dal cilindro in 59 posizioni diverse.
  • Cos'hanno in comune i fulmini e le donne al volante? Tutti e due sono attratti dagli alberi.
  • Libera la tua mente. Libera il tuo corpo. Io lo faccio due volte al giorno.
  • A uno ho detto: "Tu camminerai", e dopo due giorni... gli hanno fregato la macchina.
  • Cura per la crisi economica. Alle banche, iniezioni di liquidità. Ai risparmiatori le solite supposte.
  • Sai dov'è il Camerun?
    È tra la cucinam e il bagnum!
  • La donna serve all'uomo tanto come lo shampoo a Claudio Bisio.
  • Sono un attore multimediale, nel senso che ho fatto le medie molte volte.
  • La donna è convinta che l'olio nella macchina si rigeneri da solo, è convinta che nel motore ci sia un albero di olive, che poi si spremano. Per lei questo è il famoso albero motore.
  • Il mio profumo è il sandalo. Quando me lo tolgo.
  • Sei bella come un'apps di i-phone… ti posso scaricare quando voglio.
Pagina 1 di 83

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi97
Ieri980
Settimana Scorsa6599
Mese Scorso30152
Da Gennaio 2015 (2.0)2121854

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out