NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Barzellette

Barzellette

La risata è in genere indicata come fonte di salute e benessere. Secondo una ricerca scientifica aumenta la resistenza agli stimoli fisici negativi, contribuisce al legame di gruppo e potrebbe essere stata importante per l'evoluzione degli esseri umani come animali altamente sociali. Questa rubrica è dedicata alla Battuta e alla Barzelletta, una frase o un breve racconto umoristico che mira a scatenare una reazione di ilarità nell'ascoltatore.

il noto piccione dei cartoni
Il noto piccione Yankee Doodle della serie animata televisiva "Dastardly and Muttley in Their Flying Machines" di Hanna-Barbera. Nella distribuzione RAI nei primi anni settanta era noto come "Lo squadrone avvoltoi" e il personaggio come "Il Piccione Simone".

Un cliente sbraita al cameriere

"Questo piccione è assolutamente immangiabile! È duro come il cuoio... vecchio!"
"Impossibile, signore; questo piccione viene dai nostri allevamenti in Toscana; è novello..."
"E questo foglietto che ho trovato attaccato alla zampa?"
Dice il cliente porgendo all'altro un pezzo di carta arrotolata.
Il cameriere lo srotola ed ammutolisce.
È un messaggio sul quale c'è scritto:
"Generale Garibaldi, domani all'alba attaccheremo Marsala."
Firmato: Nino Bixio

Un uomo è operaio in una fabbrica di sigari. Lavora in quella fabbrica da ormai diversi anni.
Un giorno mentre è a casa confessa alla moglie:
"Sai cara, ultimamente ho unimpulso sessuale irrefrenabile, ho sempre una gran voglia di inserire il mio pene nell'affetta-sigari"
La moglie preoccupata cerca di aiutarlo.
"Amore, questa è una cosa seria...è meglio che tu ti faccia vedere da un sessuologo per cercare di risolvere questo problema"
"No, sarebbe troppo imbarazzante per me; devo cercare di risolverlo da solo!"
Alcune settimane dopo, il marito torna a casa distrutto.La moglie vedendolo in quelle condizioni gli chiede:
"Che cos'hai caro?"
"Ti ricordi quando ti dissi che avevo un impulso a mettere il pene nell'affetta-sigari?"
"No! Non mi dire che l'hai fatto!"
"Sì, purtroppo sì!"
"Oh mio Dio! E che cosa ti è successo?"
"Mi hanno licenziato!"
"No, volevo dire, che cosa è successo con l'affetta-sigari?"
"Hanno licenziato pure lei..."

Un settantenne va dal medico.
"Dottore! Io ho un problema. Ogni volta che faccio l'amore mi fischiano le orecchie!"
Il medico:" Ma scusi, ma che, alla sua età pretende gli applausi?"


Cartello all'ingresso di un campo di nudisti:
"E' interdetto l'accesso ai nani perché ficcherebbero il naso nel posto sbagliato"


Disguido.
Una signora entra nello studio di un giovane medico insieme alla bella figlia.
"Signorina, si spogli", comincia il medico.
"Veramente, dottore, la malata sono io, non mia figlia"
"Ops, mi scusi signora...faccia vedere la lingua!"

Omicidio

Un poliziotto è in collegamento radio:
"Sergente, siamo qui sulla scena del delitto"
"Qual è la situazione?"
"Una donna ha ucciso il marito. Gli ha dato 35 pugnalate, gli ha sparato in testa due volte e poi, dopo averlo decapitato, gli ha dato fuoco"
"Cazzo che ferocia! E quale sarebbe la ragione di tanto scempio?"
"A suo dire, il marito aveva camminato sul pavimento mentre lei lo stava lavando"
"Siete riusciti ad arrestarla?"
"Non ancora, aspettiamo che il pavimento si asciughi!"

"Deve avere una bella pazienza tua moglie per sopportare un carattere come il tuo!"
"A lei vado benissimo così. Spesso mi lancia anche dei fiori."
"Incredibile! Ma quei lividi sulla faccia?"
"Ah, ogni tanto si dimentica di toglierli dal vaso!"

Pagina 1 di 380

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi756
Ieri1257
Settimana Scorsa8990
Mese Scorso34238
Da Gennaio 2015 (2.0)2065554

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out