NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata

"Pierino, perché hai scritto camino con la K ?"
"Perché camini senza cappa non esistono!"
*****
Qual' è il metallo preferito delle rane?
"Lo stagno"
*****
La mia maestra cominciò la sua carriera in un nido.
Dovette smettere per le vertigini.

Tutti sanno che il calcio fa bene ma se l'infermiere è un paziente del manicomio...

Un medico domanda all'infermiere appena assunto:
Come ha reagito al calcio il paziente del letto 33?
E il giovane infermiere:
Male, mi ha tirato un pugno nell'occhio!

Una famiglia sta passeggiando in campagna. D'un tratto notano, dentro  un recinto, uno stallone che sta accoppiandosi con una giumenta.
"Presto! Presto!" grida la mamma al papà, "tappa gli  occhi alla bambina; crescendo potrebbe avere un trauma!"
Il papà, prontamente, mette subito le mani sugli occhi della figlioletta e così tutta la famigliola procede oltre.
Dopo un po' l'uomo chiede alla moglie:
"Scusa Antonia, ma perché prima hai detto che la piccola, crescendo, potrebbe avere un trauma? Mi sembra un po' esagerato"
"Esagerato? E quando mai avrebbe rivisto un uccello come quello?!"


Donna sorpresa

Buona sera, dunque lei sarebbe il mio futuro genero

- Ebbene sì, sono venuto appunto per chiedere la gnocca di sua figlia...
- Mah... Come si permette?!? Al limite la mano...
- E no... basta erotismo manuale !!!.

Come chiedere perdono

Dopo una lite in casa, il marito per farsi perdonare torna a casa con un grande e bellissimo mazzo di fiori per la moglie.
La donna li guarda e un po' risentita dice al marito:
"Io so cosa pretendi adesso... che per questi fiori io stia una settimana intera nuda, distesa sul letto e con le gambe aperte..."
E lui: " Perché non abbiamo neanche un vaso?"

Federico, all'arrivo con una corona di fiori alza i pollici

Primo italiano a trionfare nel drifting in Oriente, Federico Sceriffo è un drifter professionista di livello mondiale, italiano quasi giapponese per il rapporto che ormai ha con il Team Orange Japan con cui corre dal 2009. Convocato da Red Bull China per una sfida che passerà alla storia, non se l’è fatto ripetere due volte; ha preparato la sua borsa ed è partito, bersaglio colpito e affondato.

Il Red Bull Drift Show in Tianmenshan Mountain, è l’ultima “insana” invenzione Red Bull; una folle sfida a colpi di traversi su una delle strade più incredibili e rischiose al mondo, una pazza corsa a ruote fumanti verso le nuvole che abbracciano il Monte Tianmen. Red Bull si sa mette le ali a qualsiasi evento e da quando ha puntato gli occhi sul drift ha già realizzato show mostruosi come quello in Brasile con Rhys Millen e quello in Nuova Zelanda con Mad Mike e la sua RX-7.

Ma questa volta, invece di una semplice esibizione è andata decisamente oltre, proponendo oltre allo show, una sfida tra il nostro Federico Sceriffo, aka “Lo Sceriffo”, e il pilota cinese James Tang. La location non poteva essere più bella ed estrema, non a caso è chiamata la “Strada verso il paradiso”. Le auto utilizzate per la sfida sono due vetture con preparazione da drifting; una Toyota Soarer per lo Sceriffo e una Supra per James Tang entrambe da circa 650 CV.

Federico Sceriffo ha sbancato Tianmenshan Mountain con un punteggio di 96,5, riuscendo toccare in gara una velocità massima di circa 170 km/h. Un italiano, tra l’altro vincente e vittorioso, convocato in Oriente da Red Bull per una gara di drift, non può che essere motivo di orgoglio!

Guarda il video...

donna stupita che ride

Un ricco industriale si è suicidato buttandosi dal decimo piano

La polizia sta indagando. La segretaria del suicida è a colloquio con l’ispettore.
“No. Non sono stata la sua amante. È vero che mi ha aumentato lo stipendio tre volte quest’anno, e che mi ha regalato a Natale una pelliccia di visone. Due giorni fa mi ha fatto mandare a casa un collier di brillanti e ieri mi ha regalato quest’anello di rubini, non posso negarlo, ma non ero la sua amante.
Stamattina mi ha detto che si era innamorato di me. Mi ha anche chiesto quanto volevo per andare a letto con lui. Dapprima mi sono seccata, poi ho pensato che era stato tanto generoso con me che, anche se non mi piaceva potevo farlo.
Allora gli ho detto: ‘Senta, commendatore: i colleghi dell’ufficio di solito mi danno 100 euro ma lei è stato così buono con me che, se vuole, mi accontento di 50. È stato a questo punto che si è buttato di sotto!”.

donna stupita che ride

Una tranquilla passeggiata distensiva

Un distinto signore elegantemente vestito sta facendo una passeggiata lungo il viale. Ad un certo punto molla un sonoro vento puzzolente.
Si volta e vede dietro di sé un nero con gli occhi sbarrati ed esclama:
" Oh mio Dio, l'ho bruciato!"

una dottoressa mostra la foto ingrandita del sangue della paziente- Non può donare il sangue, signora!
Vede questi pallini bianchi?
...sono i gloguli bianchi!
Vede questi pallini rossi?
...sono i gloguli rossi!
Vede questi cerchiolini marroni?
...sono le ciambelle che mangia!!!

 

donna stupita che ride

Un giovanotto innamorato della figlia di un industriale assai ricco, si presenta per chiedere la mano

Tra una domanda e l'altra costui gli fa:

  • Ma tu, giovane, quanto guadagni al mese per poter mantenere mia figlia?
  • Beh, circa duemila euro!
  • Ma lo sai che mia figlia spende quella somma solo per la carta igienica?
  • Il giovanotto, alquanto deluso e rammaricato, se ne va e quando la sua ragazza gli chiede come fosse andato l'approccio, lui la guarda dall'alto in basso e risponde:
    Male, malissimo...
    cagona !!!

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi1331
Ieri1148
Settimana Scorsa8990
Mese Scorso34238
Da Gennaio 2015 (2.0)2057912

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out