NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Luigi Caruso

Luigi Caruso

Freelance, creativo, specialista nella soluzione di problemi con l'ausilio della tecnologia, nell'ambito informatico ed elettronico in tutte le aree - civile, industriale e militare.

Opera dal 1978 nel settore Informatica & Internet; da oltre 10 anni in collaborazione con «Armando Testi Service» per fornire ai propri clienti -anche nella modalità chiavi in mano- soluzioni integrate -particolarmente- innovative e creative.
Attualmente ha creato e sta gestendo il progetto «WeEurope» come Noi-Europa che basa i suoi obbiettivi sulla doppia dicotomia:

  1. promozione del territorio e sostegno alle piccole imprese;
  2. locale e globale.

Inoltre opera da oltre 20 anni nel settore della Domotica, Building Automation e della Bio-Edilizia; da oltre 10 in collaborazione con lo «Studio Bilardo» per fornire ai propri clienti -anche nella modalità chiavi in mano- i seguenti servizi applicati a qualsiasi ambiente antropizzato:

  • migliorare la qualità della vita;
  • migliorare la sicurezza (nella sicurezza si intendono inglobati tutti gli aspetti: anti-intrusione (tradizionale e video); antincendio, anti-allagamento, anti-fughe gas, ausilio soccorso medico ecc.; ma anche di protezione antinfortunistica; e degli stessi fattori dannosi o potenzialmente tali delle tecnologie impiegate);
  • semplificare la progettazione, l'installazione, la manutenzione e l'utilizzo della tecnologia;
  • ridurre i costi di gestione;
  • convertire i vecchi ambienti e i vecchi impianti.

Per chi fosse interessato, questo è quello che considero il mio curriculum completo.

PS: Per la rubrica «il professore» spero di riuscire sia a spiegarmi che a dimostrare quello che dico, in caso contrario vogliate considerare la lettura come -semplicemente- la mia opinione

Succo di pompelmo

Il succo di pompelmo potrebbe consentire di ridurre le dosi di farmaci assunte dai pazienti colpiti da cancro. Secondo uno studio coordinato da Ezra Cohen, esperto di cancro dell'Università di Chicago (Usa), pubblicato sull'edizione di agosto della rivista Clinical Cancer Research, la sua assunzione aumenta più di tre volte i benefici derivanti dall'uso del sirolimus, un farmaco originariamente utilizzato in caso di trapianto, ma efficace anche in caso di tumore. La combinazione tra succo di pompelmo e sirolimus potrebbe aiutare i pazienti ad evitare gli effetti collaterali causati da elevate dosi di questo farmaco.

Bolt - London 2012

Usain Bolt trionfa anche nei 200 metri alle Olimpiadi di Londra. Ed entra nella leggenda dell'atletica. Il giamaicano, già salito sul gradino più alto del podio nei 100, ha bissato il successo nei 200 con il tempo di 19''32. Mentre era ancora negli ultimi metri prima del traguardo, Bolt ha portato l'indice alla bocca nel gesto di zittire tutti. Poi, raggiunta la storica meta, qualche flessione di scherzoso decalage e infine si è cinto le spalle con la bandiera giamaicana ed è andato verso i suoi supporter. Arrivato davanti ai fotografi, ha "scippato" la macchina fotografica a uno di loro, ha scattato qualche foto ai connazionali e poi ha restituito il "maltolto". Il primo posto di oggi gli regala infatti la seconda doppietta olimpica nei 100 e nei 200, dopo quella di Pechino.

Martedì, 16 Marzo 2010 04:00

#Barzellette #xBambini: Accidia

bambino che ride felice

Il mio peggior difetto è l'Accidia

  • Pigliati na pastiglia senti a me
  • ...nel senso che non ho voglia di fare niente
  • Ok, te la prendo io...

un ricercatore sta operando su un grosso sistema elettronico

Jamming

Inglese - Pronuncia: giamin.

Etimologia

Il termine jamming deriva da (to) Jam che fa un gioco di parole tra l'assonanza di champ = "meccanismi che siinceppano" e lo stesso jam = "fare marmellata".

Significato
  1. In ambito militare e della intelligence lo jamming è il sabotaggio totale o parziale delle trasmissioni di una stazione radio, oppure della comunicazione radio su un canale, tipicamente trasmettendo sulla stessa frequenza e con la stessa modulazione del segnale che si vuole disturbare. Oppure, in qualche modo, deviandone il segnale.
    Per motivi di sicurezza può essere utilizzato per proteggere personalità importanti tramite annullamento dei segnali telefonici e di eventuali telecomandi. Nei paesi governati da regimi totalitari è utilizzato come forma di censura, per evitare che la popolazione riceva informazioni dall'estero. Durante un conflitto armato può essere considerato una tipologia di guerra elettronica, poiché attuato per disturbare le comunicazioni e i radar del nemico o per sabotare le loro armi.
  2. Nell'ambito del rilevamento della posizione globale satellitare, lo jamming è invece l'effetto di una funzione matematica, inserita volontariamente per motivi di sicurezza, in grado di determinare errori di posizionamento non quantificabili e controllabili se non nella breve distanza e con un secondo processore.
    Questo disturbo può essere anche di origine naturale, causato da ripetitori, linee elettriche ad alta tensione od antenne trasmittenti. A differenza del fenomeno del multipath fading non si tratta di un disturbo dovuto alla riflessione del segnale radio satellitare (che può essere causato da pareti rocciose, chiome di alberi eccetera) ma di una vera e propria sovrapposizione/deviazione (del segnale) di natura elettromagnetica del satellite.
  3. Il culture jamming, traducibile in italiano con "sabotaggio culturale" o "interferenza culturale", è una pratica che mira alla contestazione dell'invasività dei messaggi pubblicitari veicolati dai mass media nella costruzione dell'immaginario della mente umana.
  4. Lo jammer è l'apparecchiatura elettronica che ha la funzione di annullamento dei segnali telefonici e di eventuali telecomandi. Per motivi di sicurezza può essere utilizzata per proteggere personalità. Viene regolarmente utilizzato dal presidente Putin ed è in dotazione dei veicoli utilizzati dal presidente degli Stati Uniti.
  5. Nell'ambiente radioamatoriale o CB uno jammer è il disturbatore che mette la portante o disturba un canale o un ponte radio per il semplice gusto di farlo.

una vignette lui: morirei per te. lei: vediamo !

Cinico

Aggettivo

Etimologia

Dal greco kynikós = "canino" (Per il disprezzo che i cinici andavano ostentando per le convenienze umane e sociali).

Significato
  1. Cinico è chi è indifferente ai sentimenti e alla morale comune; privo di sensibilità: comportamento cinico.
  2. Cinico in filosofia è chi segue l'antica scuola filosofica sostenitrice del cinismo: filosofi cinici.
  3. Come avverbio cinicamente chi agisce in maniera amorale, senza sensibilità.

Aforismi e Citazioni sul cinismo

  • Dentro ogni persona cinica, c’è un idealista deluso.
    (George Carlin)
  • Un cinico è un uomo che conosce il prezzo di tutto e il valore di nulla.
    (Oscar Wilde)
  • Cinico. Mascalzone che, a causa di un difetto alla vista, vede le cose come realmente sono e non come dovrebbero essere.
    (Ambrose Bierce)
  • Un cinico è uno che, quando sente profumo di fiori, si guarda in torno per vedere dov’è la bara.
    (Henry Louis Mencken)
  • La tentazione comune a tutte le intelligenze: il cinismo.
    (Albert Camus)
  • Il cinismo visto come movimento di massa del nostro tempo. Un’enorme botte di Diogene in cui si trovano riunite centinaia di migliaia di uomini.
    (Elias Canetti)
  • Cinismo: non aspettarsi da alcuno più di quanto noi stessi siamo.
    (Elias Canetti)
  • Cinismo è il riuscito tentativo di vedere il mondo come è realmente.
    (Jean Genet)
  • Mostrami qualcuno che è sempre sorridente, sempre allegro, sempre ottimista, e ti mostrerò qualcuno che non ha la più pallida idea di che diamine sta realmente accadendo.
    (Mike Royko)
  • Il potere di osservare accuratamente viene comunemente chiamato cinismo da coloro che non lo possiedono.
    (George Bernard Shaw)
  • Un cinico è solo un uomo che ha scoperto quando aveva dieci anni che non esisteva Babbo Natale, ed è ancora contrariato dal fatto.(James Gould Cozzens)
  • Il cinismo è la crudeltà dei delusi: non possono perdonare alla vita di aver ingannato le loro certezze.

    (Aldo Grasso)
  • Se mai dovessi parlare di amore e di stelle... uccidetemi.

    (Charles Bukowski)
  • Cinicamente parlando si potrebbe dire che essere cinici riguardo alla vita significa essere sinceri nei suoi confronti.

    (Paul Tillich)
  • Con i cocci dell’idealismo si costruisce la filosofia del rude cinismo, capace solo di offrire un ghigno a quella che un tempo era la propria stella.

    (Umberto Galimberti)
  • I cinici sono – sotto sotto – solo degli idealisti con standard goffamente elevati.

    (Alain de Botton)
  • La maggior parte dei cinici sono dei veri romantici: sono stati feriti, sono sensibili, e il loro cinismo è un guscio che sta proteggendo la piccola parte a loro cara che hanno dentro e che è ancora viva.

    (Jeff Bridges)
  • Le macchine che danno l’abbondanza ci hanno lasciati nel bisogno. La nostra sapienza ci ha reso cinici, l’intelligenza duri e spietati. Pensiamo troppo e sentiamo troppo poco. Più che macchine, l’uomo ha bisogno di umanità. Più che intelligenza, abbiamo bisogno di dolcezza e bontà. Senza queste doti la vita sarà violenta e tutto andrà perduto.

    (Charlie Chaplin)
  • Il cinismo non è come l’impegno o la compassione. Non va mai perduto.

    (Ivy Compton-Burnett)
  • Il cinico non è solo colui che legge amare lezioni nel passato, ma anche colui che è prematuramente deluso dal futuro.

    (Sydney J.Harris)
  • All’entusiasta manca la prudenza. Al cinico, la speranza.

    (Roberto Gervaso)

una camicia Ingram con l'etichetta no-iron

No Iron

Inglese, pronuncia UK: no aen; USA no airon.

Etimologia

La locuzione no iron oggi anche non iron (meno usata e meno corretta) comparve per la prima volta nel 1953 quando Brook Brothers, uno dei più famosi marchi americani di abbigliamento maschile, assieme all’azienda chimica DuPont realizzò le prime camicie in cotone e Dracon, una fibra di polietilene tereftalato.

Significato
  • No iron è una tecnologia tessile che permette di realizzare un capo di abbigliamento (generalmente magliette, tubini da donna, camicie da uomo), che non è necessario stirare perché non si stropicciano in lavatrice. Questa caratteristica si ottiene legando le fibre in modo che il tessuto diventi più rigido. Con il cotone 100%, il risultato si ottiene con un trattamento chimico (contestato dai naturalisti) che utilizza formaldeide in fase di lavorazione.
  • No iron è anche una opzione dei programmi che nelle macchine per lavare, al termine della centrifuga finale, esegue una serie di movimenti  del cestello che "scollano" i capi dai bordi e cercano di rigonfiare le fibre. Questa operazione rende il capo più facile da stirare oppure per i meno pignoli, indossabile subito dopo l'asciugatura.
Curiosità

I capi che non si stirano esistono da anni ma stanno faticando a prendere piede nonostante la maggiore praticità. Il Wall Street Journal ha parlato con alcuni esperti di moda ed economia per capire perché: Ha scoperto che chi le utilizza, ovviamente, lo fa soprattutto perché sono comode, mentre in molti le evitano a causa dei prodotti chimici utilizzati per realizzarle.

Il simbolo è un semplice ferro da stiro bannatoC'è da presisare qualcosa anche riguardo al simbolo utilizzato: è sicuramente sbagliato quello che è rappresentato circoscritto dal simbolo di divieto, infatti non vi è nessun divieto, nemmeno eventualmente quello di stirare il capo. Quindi per l'indicazione della proprietà no iron il simbolo da utilizzare è quello che indichiamo qui a destra.

Il goal della nazionale

La Nazionale azzurra di pallanuoto si è qualificata per le semifinali del torneo olimpico maschile: il Settebello ha battuto l'Ungheria 11-9 al termine di una sfida emozionante e condotta con grande autorevolezza in vasca dagli uomini allenati da Campagna. Ora gli azzurri trovano la Serbia che ha battuto l'Australia. Nell'altra semifinale sarà sfida tra Croazia e Montenegro.

una foto con 5 first lady americane Da sinistra a destra Michelle Obama, Laura Bush, Hillary Clinton, Barbara Bush, Rosalynn Carter

Photo opportunity

Locuzione inglese, anglicismo italiano, pronuncia: fotho opotunithi.

Etimologia

La locuzione photo opportunity è composta da photo abbreviazione di photography = "fotografia" che deriva dal greco phōs, phōt = "luce" + opportunity che deriva dal latino opportunitas = "Opportunità".

Significato

La locuzione photo opportunity viene utilizzata quando un politico, un personaggio famoso, oppure un gruppo è fotografato facendo qualcosa che li renderà popolari con il pubblico.

Venerdì, 10 Agosto 2012 02:00

Voyager 1 è ai confini del Sistema Solare

Il voyager 1

Voyager 1. Lanciata insieme alla sua gemella Voyager 2, il 5 Settembre compirà 35 anni nello spazio, e ormai è ai confini del nostro Sistema Solare. Ne sono convinti gli esperti della Nasa, in quanto in un solo giorno, lo scorso 28 luglio, la sonda ha rilevato un aumento del 5 per cento nel livello dei raggi cosmici, provenienti dall'esterno del nostro Sistema Solare. Nello stesso giorno, gli scienziati hanno anche valutato il quantitativo di particelle di bassa energia provenienti dall'interno del nostro sistema, risultato pari alla metà, anche se nei successivi tre giorni i livelli si sono riportati in realtà a quelli iniziali.

fragolaIn futuro la protezione solare potrà avere odore di fragola. Un nuovo studio condotto dai ricercatori dell'Università Politecnica delle Marche e dell'Università di Barcellona, pubblicato sul Journal of Agricultural Food Chemistry, dice che si potranno produrre delle creme solari a base di fragole, dato che il frutto ha potenti proprietà protettive.

Cloud ComputingCloud è diventata una delle parole più inflazionate dell'ultimo biennio dell'informatica. Attorno a questa tecnologia si sono raccolti grandi entusiasmi ma anche molteplici dubbi come del resto è naturale di fronte a passaggi in qualche modo epocali. Il dibattito è stato riacceso nelle ultime ore da una intervista di Steve Wozniak, co-fondatore di Apple, di cui CNet racconta i passaggi salienti.

Il giudizio di Wozniak appare decisamente critico al punto da definire "orribili" i prossimi cinque anni caratterizzati dal diffondersi delle piattaforme di cloud computing.

Wozniak in particolare pare porre l'attenzione su due debolezze irrisolte del cloud attuale: Da un lato ci sono i problemi di vulnerabilità agli attacchi informatici che possono mettere a rischio i dati degli utenti; E dall'altro c'è il tema non meno spinoso del trasferimento ad un soggetto terzo della copia fisica dei propri dati, con tutte le conseguenze del caso. Stante la complessità delle questioni in gioco c'è da scommettere che il dibattito è destinato a durare ancora a lungo.

(CNet)

Giovedì, 09 Agosto 2012 02:00

Da Curiosity anche le prime immagini in 3HD

Immagine in 3D, visibile sullo sfondo il Monte Sharp (fonte: NASA/JPL-Caltech)
Immagine in 3D, visibile sullo sfondo il Monte Sharp (fonte: NASA/JPL-Caltech)


Sono arrivate da Curiosity le prime immagine di Marte ad alta definizione e in 3D. Il rover-laboratorio della Nasa che ha toccato la superficie del pianeta rosso il 6 agosto ha messo in posizione la torretta, dove sono presenti gli strumenti per la navigazione autonoma. Le immagini, in bianco e nero, mostrano chiaramente sullo sfondo la catena montuosa che delimita la nuova 'casa' di Curiosity, il cratere Gale.

La donna anziana in una posa Ada Merini - eminente poetessa.

Eminènte

Aggettivo

Etimologia

Il termine eminente deriva dal latino emĭnens aggettivo e participio presente del verbo eminere = "sovrastare".

Significato
  1. In senso generale eminente è ciò che supera in altezza le cose circostanti: una collina eminente sulla pianura; una torre eminente sopra le mura.
  2. Riferito alle persona eminente è chi eccelle per cultura, per ingegno, che si distingue dagli altri, di alto pregio: un eminente scrittore, oratore; studioso eminente.
  3. Nella filosofia cartesiana, l'esistenza eminente,è quella di un ente, il suo esistere nel principio da cui deriva la sua realtà: così il mondo ha esistenza eminente in Dio in quanto tutto ciò che di reale è nel mondo viene da Dio.
  4. Nel diritto medievale, il dominio eminente (latino: dominium eminens), è la supremazia del principe su tutto il territorio dello stato per la tutela del bene pubblico.
Della stessa radice
  • Eminentissimo: superlativo assoluto, titolo onorifico (abbreviato Em.mo o E.mo) riservato ai cardinali.
  • Eminenza: titolo d’onore che spetta ai cardinali.
  • Eminentemente, avverbio a significare in prevalenza.
Sinonimi
  • Alto, elevato, prominente, rialzato, rilevato, sovrastante
  • Di valore, eccellente, egregio, esimio, famoso, illustre, importante, insigne, valente, celebre.
Contrari
  • Basso, infossato
  • Dappoco, mediocre, scadente, infimo, insignificante, trascurabile, sconosciuto, ignoto.
Lunedì, 27 Febbraio 2017 02:00

#Barzellette #xBambini Capitan Uncino

bambino che ride felice

Morto capitan Uncino

Si è grattato con la mano sbagliata.

descrizione sotto la foto, si vede il dispositivo sopra lo specchietto retrovisore viene indicato da una mano femminile, ci sono due lucine una rossa e una verdeIn tutto il mondo, il servizio di connettività e assistenza personale da remoto è l'optional per auto più richiesto.

Optional

Aggettivo., inglese, pronuncia: òpsconal.

Etimologia

Il termine optional composto da option derivato dal latino optionem = "libera scelta" + -al = suffisso per formare aggettivi.

Significato
  1. Un optional è un accessorio o un dispositivo atto a migliorare le caratteristiche estetiche o funzionali di un prodotto, non previsto nella produzione di serie e ottenibile solo su richiesta e con sovrapprezzo.
  2. Optional per estensione è la facoltà di una scelta ulteriore e diversa.
  3. Optional può essere anche un vantaggio o pregio superfluo: per molti la buona educazione è un optional.
  4. Optional nell’ippica, è una denominazione (tuttora usata in alcuni paesi) della graduatoria annuale di merito, stabilita assegnando ai cavalli galoppatori di due anni, sulla base dei risultati conseguiti nella stagione di corse, un adeguato peso (handicap) che, tenendo conto anche di altri elementi, consenta di porre teoricamente i cavalli in condizione di parità.

bombetta e il suo famoso sigaro in una foto in bianco e nero volto tondo sorridente

Sir Winston Leonard Spencer Churchill

(Woodstock, 30 novembre 1874 – Londra, 24 gennaio 1965)
È stato un politico storico e giornalista britannico.

Aforismi e Citazioni di Winston Churchill

  • È un peccato il non fare niente col pretesto che non possiamo fare tutto.
  • Nessun problema può essere risolto congelandolo.
  • Il successo è l'abilità di passare da un fallimento all'altro senza perdere il tuo entusiasmo.
  • Una Nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico.
  • Gli italiani perdono le partite di calcio come se fossero guerre e perdono le guerre come se fossero partite di calcio.
  • È stato detto che la democrazia è la peggior forma di governo, eccezion fatta per tutte quelle altre forme che si sono sperimentate finora.

  • Esistono molte cose nella vita che catturano lo sguardo, ma solo poche catturano il tuo cuore: segui quelle.
  • Bizzarro popolo gli italiani. Un giorno 45 milioni di fascisti. Il giorno successivo 45 milioni tra antifascisti e partigiani. Eppure questi 90 milioni di italiani non risultano dai censimenti.

  • Il coraggio è la prima delle qualità umane, perché è quella che garantisce tutte le altre.
  • Mi piacciono i maiali. I cani ci guardano dal basso. I gatti ci guardano dall'alto. I maiali ci trattano da loro pari.

  • Il capitalismo è un'ingiusta ripartizione della ricchezza. Il comunismo è una giusta distribuzione della miseria.
  • Molte persone vedono l'impresa privata come una tigre feroce, da uccidere subito. Altre invece come una mucca da mungere. 

    Pochissime la vedono com'è in realtà: un robusto cavallo che, in silenzio, traina un pesante carro.
  • L'ottimista vede opportunità in ogni pericolo, il pessimista vede pericolo in ogni opportunità.

bambino che ride felice

Un contadino argentino va in vacanza in Australia per la prima volta

Viene ospitato da un contadino del luogo. Insieme vanno a vedere un vastissimo campo di grano, a perdita d'occhio in tutte le direzioni non si vede altro che grano ma l'ospite non rimane sorpreso anzi dice: "Noi, nelle pampas argentine abbiamo campi di grano... il più più piccolo è il doppio !!!"
L'australiano ci rimane un po' male però decide di andare avanti. Arrivano alla fattoria e il contadino australiano gli fa vedere un allevamento di bovini, 400mila capi. Ma anche questa volta l’argentino non resta stupito. Vanno avanti tutta la giornata finché non passa un gruppo di canguri saltellanti. L'argentino questa volta rimane stupito e chiede: ”Che cosa sono ???"
E l'australiano pronto: "Ma come !!! Voi, in Argentina, non avete le CAVALLETTE ???"

Collage di abbigliamento sportivo indossato da una bella ragazza

Sportswear - Activewear

Inglese - Pronuncia: spotue. 

Significato

Negli USA sportswear indica l'abbigliamento casual comodo, adatto ad esempio per assistere a manifestazioni sportive. In contrapposizione ad Activewear (Pronuncia: actiue) che invece indica l'abbigliamento indossato per praticare sport.

In Italia entrambi i significati sono indicati dalla stesso termine: Sportswear.

Significato nello sport

Termine con il quale si indica l'abbigliamento indossato per praticare sport.

Indumenti generici dell'abbigliamento sportivo includono short, tute, T-Shirt, polo e scarpe da ginnastica. Fra gli indumenti invece specifici si possono indicare come esempio la muta subacquea, le tute da neve o da scherma, le scarpe da calcio. In alcuni sport particolarmente pericolosi (come il football americano o l'hockey su ghiaccio), nell'abbigliamento sportivo sono inclusi anche elementi protettivi come caschetti o pettorine ma anche di biancheria intima, come il sospensorio e i paraseno. L'abbigliamento sportivo ha anche la funzione di fornire una divisa, soprattutto negli sport di squadra, come il calcio. Le squadre opposte normalmente vestono uniformi simili, ma di colore diverso, e gli appartenenti alla stessa squadra per distinguersi fra loro hanno un numero sulla maglietta.

Significato nella moda

Termine con il quale si indica l'abbigliamento casual comodo informale da città e da tempo libero.

Indumenti generici dell'abbigliamento sportivo includono giubbetti corti, barbour, battle jacket, pantaloni comodi, jeans, T-Shirt, polo e scarpe basse esempio ballerine, sneakers o Chukkaboot. 

Curiosità

Il frac, era stato adottato per andare a caccia e per la vita in campagna, con falde molto arretrate e colletto alto. In seguito diventò l'uniforme del vero gentleman e fu portato di giorno ma soprattutto di sera, per le occasioni eleganti. La redingote era all'inizio una giacca da equitazione, una lunga giubba a due falde e aperta sul dietro che permetteva di stare comodamente in sella. Abbandonata la destinazione sportiva si trasformò in abito da città e da lavoro fino a prendere il significativo nome, dopo la metà del secolo, di finanziera, proprio perché portata dal ceto borghese che si occupava di politica, affari e finanza. Antesignani del nuovo corso che puntava, per identificare il vero gentiluomo, sulla tendenza alla semplificazione e sullo stile furono in Inghilterra i dandy.

Indagare il cosmo alla ricerca di risposte e soluzioni per migliorare la vita sulla Terra. Sulla base di questa "mission" l'Italia 32 anni fa dà vita a un'agenzia spaziale nazionale, erede diretta di quella tradizione scientifica che vede il Paese tra i pionieri dello studio dell'Universo...

Cicerone - Rhetorica - De Re Publica - Liber I - 17

Un frammento della discussione tra Scipione l'africano e Filo che diventa un detto latino.

De quo studeo ex te audire quid sentias

Intorno a questo argomento sono curioso di sapere da te che cosa ne pensi

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi110
Ieri1257
Settimana Scorsa8990
Mese Scorso34238
Da Gennaio 2015 (2.0)2064908

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out