NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata
Giovedì, 06 Agosto 2015 02:00

Il decalogo del gentiluomo (gentleman) perfetto

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il decalogo del gentiluomo (gentleman) perfetto

"Non ci sono più gli uomini di una volta!" Quante volte si sente ripetere questa affermazione di fronte alla quale non resta che replicare che: "non ci sono neanche più le donne... di una volta".

Con tante "femmine alfa" in giro si rischia di prendersi cinque dita sulla faccia se si apre la portiera dell'auto ad una signora e di rimediare un due di picche se si prova a pagare il conto.

Ma sarà proprio vero? Oppure anche le leonesse stanno tornando ad ammorbidire la criniera e a godersi la gioia di avere accanto un principe azzurro?

Ci sono poi /in giro/ tante "donne" in cerca del "vero uomo" /permettetemi/ la maggior parte /mi pare/ non sappia neanche cosa vuol dire: né "vera donna" né "vero uomo".

Ripermettetemi, non si può cercare il "vero uomo"; o la "vera donna"; o il "principe azzurro"; o la "fata turchina" cercando stereotipi o facendo pesare alla fine solo l'estetica /solo perché magari/ ce lo meritiamo. Soprattutto, non si può cercare un compagno o una compagna senza usare l'incoscienza, il cuore e l'AMORE... dimenticavo alla fine "la testa", ma un po' e alla fine.

Nel dubbio e per togliere un po' di polvere dalla memoria a tanti cavalieri dell'età della pietra /Givenchy/ in vista dell'uscita del suo nuovo profumo da uomo questo prossimo marzo, ha stilato una sorta di decalogo del perfetto gentleman.

Il decalogo del gentiluomo (gentleman) perfetto

Testimonial quel tal Simon Baker /a mio parere il più adatto/ interprete di una delle poche serie /per me/ non solo guardabili ma addirittura interessanti: "The Mentalist".

Con questa base, mi sono "permesso" di stilare il mio personalissimo /ironico ma mica tanto/ decalogo del gentiluomo e chiedo a qualche "signora" /magari/ di commentare /come al solito/ sicuramente, ma anche /perché no/ di inviarci il loro decalogo moderno della "gentildonna". 

Perché il confronto è sempre costruttivo e non va mai eliminato, come l'eleganza e i modi cortesi, perché poi in fondo si sa finiscono sempre per conquistare anche le donne più agguerrite.

Ecco il mio dieci più /per l'uomo/ adeguato al 2013;

Il vero gentiluomo:

  1. Guarda una donna dritto negli occhi;
  2. E' puntuale per natura;
  3. Non usa cellulare, ipad, smartphone o chi per esso in vostra compagnia;
  4. Vi lascia guidare la sua auto e soffre in silenzio;
  5. Fa ridere vostra madre... E vostra sorella... E vostra nonna...;
  6. Sa dire "Buongiorno", "Arrivederci", "Per favore", "Grazie" e... "Dopo di Lei"... In quattro lingue...;
  7. Vi ascolta davvero e si ricorda della vostra conversazione della sera prima;
  8. Se invece voi non lo lasciate parlare al massimo rimane deluso;
  9. Non rivendica mai di essere un Gentleman;
  10. Non è servile ma rispetta la persona che ha davanti;
  11. Non è né indovino né pensa "le donne chi le capisce" ma empatico e proattivo;
  12. Nasconde uno smoking nel suo guardaroba;
  13. Indossa Gentleman Only di Givenchy.

Il decalogo del gentiluomo (gentleman) perfetto

Letto 7071 volte Ultima modifica il Giovedì, 06 Agosto 2015 08:01
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi36
Ieri337
Settimana Scorsa7768
Mese Scorso8863
Da Gennaio 2015 (2.0)3067189

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out