NiceDie.it

Affronta la tua giornata con una sana risata

#DettiLatini: conosci il significato di [Magna fuit quondam capitis reverentia cani]?

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Publio Ovidio Nasone

un busto del personaggio un volto moderno senza particolarità, capelli ricci e folti(43 avanti Cristo- 18 dopo Cristo)
Publio Ovidio Nasone, noto semplicemente come Ovidio, è stato un poeta romano, tra i principali esponenti della letteratura latina e della poesia elegiaca. Fu autore di molte opere.

Versione Latino

Magna fuit quondam capitis reverentia cani

Analisi del testo

Un tempo era grande il rispetto per una testa ricoperta di capelli bianchi

Oggi non è cambiato niente; anche allora Ovidio recriminava il poco rispetto verso le persone con più esperienza di vita.

Letto 2867 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Web Traffic (solo Italia)

Per il momento Oggi109
Ieri1257
Settimana Scorsa8990
Mese Scorso34238
Da Gennaio 2015 (2.0)2064907

Google-PageRank Checker
Powered by CoalaWeb

Log in/Log out